Gres porcellanato interno


Le piastrelle in gres porcellanato sono ottenute tramite il processo di sintetizzazione di un’”argilla liquida” (barbottina) a temperature di 1350°C in forni lunghi anche fino a 140 metri. Si procede quindi al raffreddamento gradatamente fino a portare la piastrella a temperatura ambiente. Il gres porcellanato è un materiale a “tutto impasto” di eccezionale resistenza che può essere posato sia all’interno che all’esterno e può presentare una superficie naturale, senza levigatura, o una superficie levigata dotata di una notevole lucentezza, o una superficie “satinata” o lappata caratterizzata da lucidatura parziale della superficie stessa. Le sostanziali differenze che ci interessano sono: – il gres porcellanato grezzo o satinato, è un materiale molto resistente alle macchie e non necessita quindi di particolari protezioni, ma solo di un’adeguata manutenzione; – il gres porcellanato levigato, lucido o lappato ha un maggior assorbimento ed è soggetto a macchie che risultano di difficile asportazione, per cui è necessario prevedere un’adeguata protezione.


  • Recupero
  • Lavaggio

Per recupero si intende il procedimento necessario a ripristinare una superficie, ovvero rimuovere eventuali trattamenti pre-esistenti a resina o ad olio o a cera. Si possono quindi distinguere tre diversi tipi di intervento: sverniciatura, sgrassaggio alcalino e pulizia muffe.



Sui materiali nuovi il lavaggio si rende necessario per eliminare le impurità superficiali provocate delle operazioni di messa in opera, cemento, calce, stucco ecc.


TRATTAMENTO

Il trattamento dei pavimenti in gres porcellanato ha lo scopo di proteggere la superficie dall’assorbimento di sostanze che potrebbero macchiare le piastrelle. L’utilizzo di prodotti altamente professionali come quelli della Linea Fai Da Te Madras garantisce una protezione duratura ed efficacie nel tempo, ad effetto naturale, ovvero che non altera le caratteristiche originali del manufatto.

  • Gres porcellanato lucido o satinato
Gres porcellanato lucido o satinato

Il trattamento “effetto naturale” per gres porcellanato lucido o satinato si effettua applicando POLYGRES l’impregnante di finitura idro-oleorepellente “effetto naturale”, su superfici pulite e asciutte almeno 5 gg. dopo il lavaggio con detergente specifico.

  • Prima mano di Prodotto : POLYGRES
  • Attendere 4 ore
  • Seconda mano di Prodotto : POLYGRES
  • Gres porcellanato naturale, strutturato lappato opaco
Gres porcellanato naturale, strutturato lappato opaco

Il trattamento “effetto naturale” per gres porcellanato strutturato lappato si effettua applicando POLYGRES l’impregnante di finitura idro-oleorepellente “effetto naturale”, su superfici pulite e asciutte almeno 5 gg. dopo il lavaggio con detergente specifico. Dopo 48 ore si applica LAVALUCIDA “la cera che non cera”; brillantante antiaderente invisibile, ideale per pavimenti lucidi o satinati.

  • Prima mano di Prodotto : POLYGRES
  • Attendere 48 ore
  • Seconda mano di Prodotto : LAVALUCIDA